Torna ai risultati

21.03.2024

World Backup Day: eseguire regolarmente il backup dei propri dati è fondamentale secondo Toshiba

 

L’hard disk smart Canvio Flex semplifica il backup dei dispositivi mobili, anche in viaggio

 

Düsseldorf, Germania, 21 Marzo 2024 – Toshiba Electronics Europe GmbH (Toshiba) sottolinea l’importanza del World Backup Day, la giornata per prevenire la perdita di dati, che ricorre il 31 marzo. Questa iniziativa vuole rispondere in modo concreto alla preoccupazione per la perdita dei dati su dispositivi, come notebook e smartphone, e sensibilizzare su quanto sia importante il backup e la conservazione dei dati. L’hard disk esterno Canvio Flex di Toshiba rende ancora più facile effettuare il backup dei dispositivi mobili, consentendo agli utenti di copiare i file importanti direttamente dal proprio smartphone, senza bisogno di un notebook o di un PC.

Secondo alcune ricerche condotte da diversi gruppi, solo una piccola percentuale di persone esegue regolarmente il backup dei propri dati digitali. Ancora più preoccupante è il fatto che una parte significativa della società, che crea continuamente dati, non effettua mai il backup, esponendosi quindi al rischio di una perdita di dati sostanziale. Un’indagine indipendente condotta da Acronis, leader mondiale nella protezione informatica, rivela che il 41% degli utenti esegue raramente o mai il backup dei propri computer o dispositivi mobili. Secondo il nuovo report, il 72% ha dovuto recuperare da un backup almeno una volta nel corso dell’anno, questo implica che gli utenti che non hanno eseguito il backup.

“In un mondo sempre più digitale, cresce l’esigenza di soluzioni di archiviazione flessibili. Foto, video e documenti importanti si accumulano sui nostri dispositivi, soprattutto sugli smartphone. Il World Backup Day contribuisce a sensibilizzare sull’importanza di eseguire il backup di questi file regolarmente. L’hard disk esterno Toshiba Canvio Flex semplifica il backup: basta collegare il cavo USB allo smartphone o a un altro dispositivo e trascinare e rilasciare per proteggere i vostri file e ricordi digitali”, spiega Larry Martinez-Palomo, Vice President, Head of Storage Products Division, Toshiba.

Definire un piano di backup è una delle strategie più importanti per preservare e mantenere al sicuro i dati. Il backup assicura che, anche se il dispositivo dovesse finire nelle mani sbagliate, una copia dei file più importanti è al sicuro e facilmente accessibile. Toshiba Canvio Flex funziona in modo intercambiabile con le principali piattaforme dei dispositivi e sistemi operativi. Preformattato per Mac, PC Windows, smartphone e tablet*, questo drive consente di accedere ai dati e di condividerli tra i dispositivi senza problemi.

* Consulta l’elenco dei prodotti compatibili con Canvio Flex:
https://www.canvio.jp/en/compati/hdd/ot_ehdd/flex/index.htm

Si prega di scaricare il comunicato stampa qui.

Torna ai risultati

26.09.2023

Toshiba annuncia i nuovi hard disk MG10F Series da 22TB

 

Toshiba Electronics Europe GmbH annuncia il lancio della nuova serie MG10F da 22 TB[1], un HDD a registrazione magnetica convenzionale (CMR) caratterizzato da un design a 10 piatti sigillati a elio.

Come elemento chiave per le infrastrutture cloud e di storage, il modello MG10F da 22TB offre una capacità superiore del 10% rispetto al modello Toshiba della generazione precedente da 20TB. Progettati e ingegnerizzati per soddisfare le crescenti esigenze di archiviazione dati dei clienti più esigenti, gli HDD MG10F Series da 22TB sono compatibili con la maggior parte delle applicazioni e dei sistemi operativi e si adattano a carichi di lavoro sia in casi d’uso cloud-scale sia in quelli tradizionali dei data center. Grazie a una maggiore capacità, la MG10F Series da 22 TB contribuisce a migliorare la densità di archiviazione delle installazioni cloud-scale, migliorando il Total Cost of Ownership (TCO).

Gli HDD della serie MG10F vantano prestazioni da 7.200 giri/min, un workload pari a 550 TB all’anno[2] e la possibilità di scegliere tra interfaccia SATA o SAS – il tutto in un formato da 3,5 pollici[3], riempito con elio ed efficiente dal punto di vista energetico.             

Le prime spedizioni degli HDD della MG10F Series da 22 TB inizieranno immediatamente per quanto riguarda l’interfaccia SAS e nel quarto trimestre per l’interfaccia SATA.

Maggiori informazioni sui nuovi prodotti

 

[1] Toshiba definisce un terabyte (TB) = mille miliardi di byte, ma la capacità di archiviazione effettivamente disponibile può variare a seconda dell’ambiente operativo e della formattazione. La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base a dimensione dei file, formattazione, impostazioni, software e sistema operativo e/o applicazioni software preinstallate, o contenuto dei media. La capacità effettiva formattata può variare.

[2] Il carico di lavoro è una misura del throughput dei dati in un anno ed è definito come la quantità di dati scritti, letti o verificati dai comandi del sistema host.

[3] 3,5 pollici indica il formato degli hard disk, non la dimensione fisica del drive.

* Le informazioni contenute in questo documento, compresi i prezzi e le caratteristiche dei prodotti, il contenuto dei servizi e le informazioni di contatto, sono aggiornate e si ritengono corrette alla data dell’annuncio, ma sono soggette a modifiche senza preavviso.

* Nomi delle società, prodotti e servizi menzionati nel presente documento possono essere marchi di fabbrica delle rispettive società.

 

Torna ai risultati

16.08.2023

HDDs have a long life ahead in certain workloads

A Podcast by Antony Adshead, Rainer Kaese from Toshiba Electronics Europe

Listen to the podcast here: https://cdn.ttgtmedia.com/rms/editorial/podcastToshibaJuly23.mp3

Spinning disk hard drives are far from dead, and with data volumes set to explode, there are use cases that suit them well. That’s the view of Rainer Kaese of Toshiba in this podcast.

Some have predicted the imminent demise of spinning disk hard drives (HDDs), but Rainer Kaese, senior manager for business development in storage products at Toshiba Electronics Europe, argues they have many more years life left in them.

Core to his argument is that with the volume of data expanding rapidly, HDDs offer cost-effective storage that can cope with huge capacity needs and the right performance for particular workloads if their capabilities are harnessed correctly.

Antony Adshead: How long should we expect spinning disk HDDs to be around for in the enterprise, and why?

Rainer Kaese: That’s a really good question and there’s a clear answer: for many more years. So, at least five, if not 10, or even more years.

And there’s a quite simple reason: the data we have to store in enterprise and cloud is exploding. It’s growing exponentially and it has to be stored in a competitive way. People don’t want to pay all their money for it. And spinning disks are and will be the most economical way to store all these zettabytes of data.

If we compare it with SSDs [solid-state drives], the bit cost, the capacity cost of hard disk drives is currently around 1/7th. It used to be 1/10th. Now it is 1/7th, but if you look at the cost curve of the price per capacity of HDD and SSD they are dropping as parallel lines. And we know that parallel lines never meet.

So, hard disk drives are, and will always be, much cheaper in terms of cost per capacity than SSDs.

Adshead: What workloads will be most appropriate for HDDs in the coming five to 10 years? Here, we’re assuming flash will increase its share at the higher levels of performance.

Kaese: If it is about performance, if it is about throughput, agility, IOPS and things, then flash will lead.

However, there are all this petabytes and zettabytes of bulk data, and it’s not just what we know today. There will be more data coming out of this internet of things, Industry 4.0 – so much more data will be created and this data needs to be saved, stored and will also need to be analysed; that’s why we store this data.

And if you look at the storage landscape for that application where you are storing and analysing a lot of data, then on one hand, we can say that flash will be much more expensive. On the other hand, there is also tape. Tape is a lot cheaper than flash and tape is a lot cheaper than HDDs, but tape is not an online medium. So, for online storage […] and especially online analytics, tape cannot be used.

In this middle field of active online data, of massive amounts, that will be the playground for hard disk drives.

Adshead: How can spinning disk HDD compete against its solid-state rivals?

Kaese: If we talk about performance, we have to see that the HDD is way slower than any SSD. So, a single NVMe component is 5x to 20x compared to hard disk drives.

However, the HDD’s domain is large online storage, [and so] we don’t compare single components any more. Large online storage means a lot of hard disk drives. A lot of small HDDs can join their rather slow performance to one big, agile storage, and the industry has implemented many ways [to make] hard disk drives a little more agile. And this … leads to large online storage.

All these videos, this online data, it is instantly there, but it is coming from hard disk drives not from NVMe, and this is because HDDs have joined forces with many [of them to be] able to deliver the performance required.

Torna ai risultati

09.05.2023

Toshiba ottiene la certificazione di interoperabilità Adaptec® di Microchip per i suoi HDD flagship basati su tecnologia SAS


Düsseldorf, Germany, 9 maggio 2023 — Toshiba Electronics Europe GmbH ha ulteriormente sottolineato la versatilità di applicazione dei suoi hard disk (HDD). Avendo già dimostrato la compatibilità di alcuni modelli della serie MG10 ad alta capacità con i controller RAID (Redundant Array of Independent Disks) e gli Host Bus Adapters (HBA) Adaptec® di Microchip, sono stati eseguiti test di compatibilità approfonditi condotti da Microchip su altri prodotti.


Le versioni SAS da12GB/s degli HDD enterprise MG10SCA20TE e MG10SCA20TA hanno ottenuto la certificazione per entrambe le serie di adattatori di archiviazione Adaptec SmartRAID 31xx e 32xx. Sono stati successivamente aggiunti all’elenco di compatibilità di Microchip a cui i clienti fanno riferimento. Si tratta di un ulteriore passo avanti dopo la certificazione di interoperabilità Adaptec SmartRAID 31xx/32xx ottenuta dal modello di HDD SATA 6GB/s MG10ACA alla fine del 2022.


Caratterizzati da elevate capacità di archiviazione dei dati e interfaccia SAS da 12GB/s, gli HDD MG10SCA20TE/A di Toshiba sono disponibili in formati compatti da 3,5 pollici con un design a 10 piatti riempiti a elio e una velocità di rotazione pari a 7.200 giri/min.


Come spiega Rainer W. Kaese, Senior Manager Business Development Storage Products di Toshiba Electronics Europe GmbH: “Grazie all’interoperabilità garantita tra i prodotti Microchip e Toshiba così come all’esaustivo lavoro di verifica svolto proprio da Microchip, stiamo semplificando l’implementazione dell’archiviazione dei dati molto per i nostri clienti. Ciò significa che gli HDD, i relativi HBA e i controller di storage possono essere acquistati con la massima fiducia nelle loro prestazioni operative congiunte e nella loro affidabilità a lungo termine”.

Scarica il PDF

 

Torna ai risultati

Toshiba ottiene la certificazione di interoperabilità Adaptec® di Microchip per i suoi HDD flagship basati su tecnologia SAS

Düsseldorf, Germany, 9 maggio 2023 — Toshiba Electronics Europe GmbH ha ulteriormente sottolineato la versatilità di applicazione dei suoi hard disk (HDD). Avendo già dimostrato la compatibilità di alcuni modelli della serie MG10 ad alta capacità con i controller RAID (Redundant Array of Independent Disks) e gli Host Bus Adapters (HBA) Adaptec® di Microchip, sono stati eseguiti test di compatibilità approfonditi condotti da Microchip su altri prodotti.

Le versioni SAS da12GB/s degli HDD enterprise MG10SCA20TE e MG10SCA20TA hanno ottenuto la certificazione per entrambe le serie di adattatori di archiviazione Adaptec SmartRAID 31xx e 32xx. Sono stati successivamente aggiunti all’elenco di compatibilità di Microchip a cui i clienti fanno riferimento. Si tratta di un ulteriore passo avanti dopo la certificazione di interoperabilità Adaptec SmartRAID 31xx/32xx ottenuta dal modello di HDD SATA 6GB/s MG10ACA alla fine del 2022.

Caratterizzati da elevate capacità di archiviazione dei dati e interfaccia SAS da 12GB/s, gli HDD MG10SCA20TE/A di Toshiba sono disponibili in formati compatti da 3,5 pollici con un design a 10 piatti riempiti a elio e una velocità di rotazione pari a 7.200 giri/min.

Come spiega Rainer W. Kaese, Senior Manager Business Development Storage Products di Toshiba Electronics Europe GmbH: “Grazie all’interoperabilità garantita tra i prodotti Microchip e Toshiba così come all’esaustivo lavoro di verifica svolto proprio da Microchip, stiamo semplificando l’implementazione dell’archiviazione dei dati molto per i nostri clienti. Ciò significa che gli HDD, i relativi HBA e i controller di storage possono essere acquistati con la massima fiducia nelle loro prestazioni operative congiunte e nella loro affidabilità a lungo termine”.

Download PDF

Torna ai risultati

13.12.2022

Toshiba rinnova la gamma di hard disk Canvio Basics

Düsseldorf, Germany, 13 dicembre 2022 — Toshiba Electronics Europe GmbH ha apportato ulteriori miglioramenti alla serie di hard disk portatili CANVIO BASICS, già ampiamente apprezzata. I nuovi modelli offrono una capacità di archiviazione elevata di cui i clienti hanno bisogno dal momento che la vita di tutti i giorni è sempre più dipendente dai dati, senza rinunciare però a un design elegante e compatto. 

Caratterizzati da un case nero con finitura opaca, gli hard disk CANVIO BASICS da 2,5″ misurano 78mm x 109mm x 14mm per le versioni da 2TB 1TB, e 78mm x 109mm x 19,5mm per la versione da 4TB. La forma compatta e la leggerezza – solo 217,5g per la versione da 4TB e meno di 150g per tutte le altre – ne facilitano il trasporto riducendone l’ingombro nelle borse o nei bagagli, e può essere portato anche comodamente in tasca. 

Queste unità si collegano facilmente a laptop e PC e rappresentano una pratica soluzione di archiviazione plug-and-play. Le interfacce USB 3.2 Gen 1 supportano velocità di trasferimento fino a 5,0 Gbit/s (ma sono compatibili anche con le interfacce USB 2.0 tradizionali). Alimentate direttamente da una sorgente USB collegata, consumano una quantità di corrente minima. 

I drive CANVIO BASICS sono stati progettati per offrire un’affidabilità operativa garantita nel tempo. Possono essere utilizzati con Microsoft® Windows®, senza necessità di installare alcun software, mentre per l’utilizzo su macOS è necessaria la formattazione. 

“I nostri hard disk CANVIO BASICS hanno riscontrato grande successo sul mercato sin dal loro lancio, offrendo ai clienti soluzioni di archiviazione semplici e convenienti “, ha dichiarato Larry Martinez-Palomo, Vice President della Storage Products Division di Toshiba Electronics Europe. “Il nostro impegno nel migliorare costantemente questa serie, la rende ancora più interessante, e questo sarà sicuramente apprezzato”. 

I nuovi hard drive di Toshiba saranno disponibili nel primo trimestre del 2023 

Maggiori informazioni su CANVIO BASICS sono disponibili qui: 

https://www.toshiba-storage.com/it/products/canvio-basics/ 

Per maggiori informazioni sulla linea completa di prodotti di storage HDD di Toshiba, visitate: 

https://www.toshiba-storage.com/it/ 

[1]. Definizione di capacità: Un terabyte (TB) = un trilione di byte, tuttavia la capacità di archiviazione effettivamente disponibile può variare a seconda del sistema operativo e della formattazione. La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base alle dimensioni dei file, alla formattazione, alle impostazioni, al software e al sistema operativo e/o alle applicazioni software preinstallate o al contenuto del supporto. La capacità effettiva di formattazione può variare. 

Torna ai risultati

02.08.2022

Toshiba annuncia il nuovo P300, hard disk da 2TB per PC desktop con velocità di 7200RPM

 

Düsseldorf, 1 giugno 2022 Toshiba Electronics Europe GmbH annuncia gli hard disk high-spin per PC desktop P300 da 3,5 pollici[1] con una capacità di archiviazione pari a 2TB[2]. Progettati per applicazioni desktop, PC computing, gaming e storage, dove prestazioni, capacità e affidabilità sono fondamentali, queste unità supportano il funzionamento a 7200RPM e sono dotate di interfaccia SATA da 6Gbit/s. 

Grazie alla tecnologia Shingled Magnetic Recording (SMR), le unità per PC desktop P300 garantiscono prestazioni elevate. La sovrapposizione delle tracce consente di ottenere una maggiore densità di dati, in modo da richiedere solo la superficie magnetica necessaria per una lettura corretta. Questo rappresenta un vantaggio rispetto alla registrazione magnetica convenzionale (CMR), dove le tracce devono essere distanziate l’una dall’altra. Di conseguenza, la tecnologia SMR consente di raggiungere capacità più elevate nella stessa area magnetica di un’unità CMR, con una conseguente riduzione del total cost of ownership (TCO). L’architettura della cache permette di ridurre i problemi di riscrittura random. 

Il modello P300 highspin da 2TB integra un buffer da 256 MB, che garantisce una velocità di trasferimento costante fino a 210 MiB/s[3], del 19% superior rispetto alla serie standard di unità per PC Desktop P300. Questi dati dimostrano come le nuove unità P300 rappresentino la scelta ideale per soddisfare le crescenti esigenze di desktop computing, applicazioni web, gaming e archiviazione dei dati. I nuovi HDD di Toshiba saranno disponibili nel terzo trimestre del 2022.

Per ulteriori informazioni sui nuovi prodotti, visitate:
https://www.toshiba-storage.com/products/toshiba-internal-hard-drives-p300/.

Per maggiori informazioni sulla linea completa di prodotti di storage HDD di Toshiba, visitate:
https://www.toshiba-storage.com/.

 

 

 

  • 3,5 pollici indica il formato dei dischi rigidi, non la dimensione fisica del drive.

  • Toshiba definisce un terabyte (TB) = mille miliardi di byte, ma la capacità di archiviazione effettivamente disponibile può variare a seconda dell’ambiente operativo e della formattazione. La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base a dimensione dei file, formattazione, impostazioni, software e sistema operativo e/o applicazioni software preinstallate, o contenuto dei media. La capacità effettiva formattata può variare.

  • Un mebibyte (MiB) è calcolato come 1.048.576 byte (2 alla ventesima potenza) e un gibibyte (GiB) è calcolato come 1.073.741.824 byte (2 alla trentesima potenza).

 

Torna ai risultati

18.07.2022

La collaborazione tra Toshiba e Visiotech soddisfa la richiesta di archiviazione di grandi quantità di dati nei sistemi di videosorveglianza

Toshiba rafforza la sua presenza sul mercato della videosorveglianza con un’altra partnership commerciale di alto profilo

Düsseldorf, Germania, 13 luglio 2022 – Toshiba Electronics Europe GmbH e la società spagnola Visiotech, uno dei maggiori distributori europei di soluzioni di sicurezza, hanno firmato un accordo di collaborazione. Grazie a questo accordo, Visiotech commercializzerà gli hard disk (HDD) ad alte prestazioni di Toshiba, destinati al settore pubblico e privato, per supportare l’archiviazione dei dati di videosorveglianza. La collaborazione permetterà alle aziende di soddisfare la crescente domanda di archiviazione dati nelle applicazioni di sicurezza/sorveglianza, che in Europa crescono a un tasso annuo compreso tra il 20% e il 30%.

Visiotech è un rinomato distributore all’ingrosso con una lunga esperienza nella fornitura di prodotti per la videosorveglianza, l’antintrusione, il controllo degli accessi e delle presenze, la smart home e i sistemi antincendio. Il nuovo accordo stabilirà l’integrazione degli HDD Toshiba delle serie S300 e S300 Pro nel portfolio Visiotech. Questi HDD si distinguono dalla concorrenza per le loro elevate prestazioni, l’eccezionale qualità e l’affidabilità a lungo termine. Entrambe le aziende ritengono che l’accordo rappresenti una grande opportunità per avviare nuovi rapporti con i clienti e incrementare i ricavi.

Con sede a Madrid e un organico di oltre 200 dipendenti, Visiotech opera in 63 Paesi. In Europa, le attività dell’azienda si concentrano principalmente in Spagna, Italia, Francia e Portogallo. Dal 2017, Toshiba si è posta come obiettivo strategico quello di conquistare una maggiore quota di mercato dell’archiviazione dati di sorveglianza. Questo obiettivo è stato raggiunto grazie all’introduzione di soluzioni innovative e la nascita di solide partnership. L’azienda offre un’ampia gamma di HDD per la sorveglianza, con capacità da 1TB a 18TB.

Larry Martínez-Palomo, Vice President di Toshiba Electronics Europe GmbH e General Manager della Storage Products Division, ha commentato: “Siamo molto lieti di questo accordo con Visiotech. Contribuirà a estendere la presenza sul mercato della serie di prodotti S300, progettati specificamente per soddisfare le esigenze di archiviazione nel campo della videosorveglianza. L’esperienza e la disponibilità del team di Visiotech rappresenteranno una risorsa preziosa per il nostro sviluppo commerciale nel settore della sorveglianza.”

“La filosofia di Visiotech è caratterizzata dall’impegno ad ampliare costantemente l’offerta con prodotti di comprovata qualità, come la tecnologia di storage Toshiba e questo è possibile grazie al nostro servizio clienti personalizzato”, ha aggiunto Alberto Zamorano Sáiz, Sales e Marketing Director di Visiotech. “Le soluzioni di storage per la videosorveglianza devono presentare caratteristiche distintive, come lunga durata, elevati livelli di resistenza e prestazioni di alto livello e gli HDD Toshiba soddisfano tutte queste caratteristiche”.

Gli HDD per la videosorveglianza della serie S300 di Toshiba sono disponibili con capacità di 1TB[1], 2TB, 4TB e 6TB. Sono dotati di un buffer da 256 MB e soddisfano i requisiti dei sistemi di sorveglianza garantendo fino a 64 stream video[2] rendendoli ideali per le organizzazioni di piccole e medie dimensioni. Disponibili con capacità di 6TB, 8TB e 10TB e con un buffer di 256MB, gli HDD della serie S300 Pro sono invece adatti a sistemi professionali che necessitano di fino a 64 stream HD, video analytics, rilevamento dei volti e funzioni di editing. Visiotech ha già iniziato a commercializzare questi prodotti, sia separatamente che integrati in registratori video digitali (DVR).

Per ulteriori informazioni sulle serie S300 e S300 Pro di Toshiba, visitare il sito: https://www.toshiba-storage.com/it/surveillance-solutions/ 

Ulteriori informazioni sulla linea completa di prodotti di storage HDD di Toshiba sono disponibili all’indirizzo: https://www.toshiba-storage.com/it/ 

Download PDF

Descrizione dell’immagine allegata (da sinistra a destra): Marco Vicente, Sales Representative Italia, Portogallo e Spagna di Toshiba Electronics Europe GmbH; Alberto Zamorano Sáiz, Sales e Marketing Director di Visiotech; Larry Martínez-Palomo, Vice Presidente di Toshiba Electronics Europe GmbH e General Manager della TEE Storage Products Division; Daisuke Hara, Senior Manager di Toshiba Electronics Europe GmbH.

###

  1. Definizione di capacità: Un terabyte (TB) = mille miliardi di byte, sebbene la capacità di archiviazione effettivamente disponibile possa variare a seconda del sistema operativo e della formattazione.  La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base alle dimensioni dei file, alla formattazione, alle impostazioni, al software e al sistema operativo e/o alle applicazioni software preinstallate o al contenuto del supporto.  La capacità effettiva può variare.
  2. Il numero di telecamere che un sistema di sorveglianza può supportare è definito effettuando una simulazione delle prestazioni con ciascuna unità ad alta definizione funzionante alla velocità di 4Mbit/s. I risultati effettivi possono variare in base a vari fattori, tra cui i tipi di telecamere installate, le capacità hardware e software del sistema e la tecnologia di compressione video utilizzata, oltre a variabili di sistema quali risoluzione, fotogrammi al secondo e altre impostazioni.
Torna ai risultati

08.03.2022

Toshiba definisce la roadmap degli HDD con tecnologia Nearline per soddisfare la crescente domanda di dati a livello mondiale

Le esclusive tecnologie ad alta densità costituiranno la base per una continua evoluzione.

Düsseldorf, Germany, 8th March 2022 Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) annuncia che Toshiba Electronic Devices and Storage Corporation ha definito la roadmap degli hard disk Nearline (HDD). Per garantire un significativo incremento della capacità di storage supportata, l’azienda introdurrà ulteriori innovazioni ingegneristiche.

Si prevede, infatti, che le prossime generazioni di HDD Nearline di Toshiba raggiungeranno i 35TB prima della fine del FY2024 e supereranno i 40TB entro il 2026. Questo sarà possibile aggiungendo ulteriori livelli di sovrapposizione (con dispositivi che contano un totale di 11 piatti), che insieme alle tecnologie di registrazione proprietarie di Toshiba cambieranno il mercato. Sfruttando il pieno potenziale delle tecnologie Flux-Controlled Microwave-Assisted Magnetic Recording (FC-MAMR) e Microwave Assisted Switching Microwave-Assisted Magnetic Recording (MAS-MAMR), sarà possibile aumentare considerevolmente la densità di registrazione, garantendo al contempo un elevato tasso signal-to-noise (SNR) e una notevole affidabilità operativa. Toshiba ha quindi un margine significativo per continuare a incrementare la capacità a lungo termine, riducendone anche il total-cost-of-ownership (TCO).

“Il mondo in cui viviamo è alimentato dai dati, che sono alla base di quasi tutte le nostre attività quotidiane. Questo ha importanti implicazioni per il settore dello storage. Oggi la quantità di dati generati non ha precedenti e spesso questi debono essere archiviati in cloud”, ha dichiarato Larry Martinez-Palomo, General Manager della Storage Products Division di Toshiba Electronics Europe GmbH. “Grazie a una stretta collaborazione con i principali provider di servizi cloud, abbiamo acquisito una preziosa conoscenza di quelle che saranno le loro future esigenze di archiviazione. Implementando i nostri avanzati dispositivi ad alta densità FC-MAMR e MAS-MAMR, avranno a disposizione la capacità necessaria così come elevate performance di lettura/scrittura e a una vita operativa più lunga”.

Per maggiori informazioni su gli HDD Nearline di Toshiba visitate: https://www.toshiba-storage.com/it/products/enterprise-capacity-hard-drive-mg-series/

Per maggiori informazioni sulla linea completa di prodotti di storage HDD di Toshiba, visitate: https://www.toshiba-storage.com/it/

Torna ai risultati

15.09.2021

Toshiba aumenta a 18TB la capacità di archiviazione degli hard disk N300 e X300

La terza generazione che utilizza un design a 9 dischi a elio insieme all’esclusiva tecnologia FC-MAMR, offre una combinazione unica di elevata densità di archiviazione e massima efficienza energetica

Düsseldorf, 16 settembre 2021 Toshiba Electronics Europe GmbH amplia le serie di hard drive NAS N300 e X300 Performance con i nuovi modelli da 18TB. Entrambi i nuovi drive integrano la rivoluzionaria tecnologia Flux Control – Microwave Assisted Magnetic Recording (FC-MAMR), annunciata all’inizio di quest’anno.

Con FC-MAMR viene utilizzato uno “Spin Torque Oscillator” (STO) per controllare meglio e concentrare in modo più efficace il flusso magnetico generato nella testina di scrittura degli hard disk (HDD). Il flusso più mirato garantisce una scrittura più accurata che porta a un’area magnetica più piccola per bit e a densità dati più elevate rispetto alla precedente generazione di HDD CMR.

L’uso della tecnologia FC-MAMR ha permesso di aumentare la densità delle unità del 12,5% – aggiungendo così 2TB[1] per disco alla capacità dei precedenti modelli Toshiba da 16TB[1]. Le nuove unità N300 e X300 sono disponibili nel formato standard da 3,5 pollici[2], ma utilizzano il design proprietario a 9 dischi a elio. Le avanzate tecniche di saldatura laser di Toshiba mantengono l’elio sigillato all’interno.

La serie N300 è ottimizzata per le applicazioni di archiviazione NAS (Network Attached Storage) e di cloud storage privato per uffici domestici e piccole imprese, con un massimo di 8 alloggiamenti per unità[3]. Queste unità offrono prestazioni a 7200 rpm e hanno sensori RV integrati per compensare gli effetti delle vibrazioni rotazionali. Progettati per un funzionamento affidabile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e con un failure rate (MTTF) di 1,2 milioni di ore, possono raggiungere un carico di lavoro[4] fino a 180TB/anno.

Destinate a PC e workstation desktop di fascia alta, console di gioco e apparecchiature multimediali domestiche, le unità della serie X300 offrono prestazioni a 7200 rpm. I sistemi di stabilizzazione delle unità migliorano l’affidabilità operativa, mentre la tecnologia cache del gruppo Toshiba ottimizza l’allocazione della cache durante la lettura/scrittura, per fornire prestazioni di alto livello in tempo reale.

Le unità della serie N300 hanno una garanzia di 3 anni, mentre le unità della serie X300 di 2 anni. I nuovi modelli N300 e X300 da 18TB saranno disponibili a partire dal quarto trimestre del 2021.

Per maggiori informazioni sulla linea completa di prodotti di storage HDD di Toshiba, visitate: https://www.toshiba-storage.com/it/

Note: 

[1] Toshiba definisce un megabyte (MB) come 1.000.000 byte, un gigabyte (GB) come 1.000.000.000 byte e un terabyte (TB) come 1.000.000.000.000 byte. Un sistema operativo per computer, tuttavia, riporta la capacità di archiviazione utilizzando potenze di 2 per la definizione di 1TB = 240 byte = 1.099.511.627.776 byte e quindi mostra una capacità di archiviazione inferiore. La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base alla dimensione dei file, alla formattazione, alle impostazioni, al software e al sistema operativo e/o alle applicazioni software preinstallate, o al contenuto dei media. La capacità effettiva formattata può variare.

[2] “3,5 pollici” indica il formato dei dischi rigidi, non la dimensione fisica del drive.

[3] Per quanto riguarda i “Drive Bay Supportati”, contattate il vostro fornitore perché la compatibilità con il dispositivo host varia in base al sistema RAID.

[4] Il carico di lavoro è la misura dei dati scritti, letti o verificati dai comandi del sistema host durante un anno solare.

Toshiba Electronics Europe GmbH

Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) è la divisione Europea dedicata alla produzione di componenti elettronici di Toshiba Electronic Devices and Storage Corporation. TEE offre ai consumatori e alle aziende europee un’ampia varietà di unità a disco rigido (HDD), oltre a soluzioni su semiconduttore per applicazioni automotive, industriali, IoT, per il controllo del movimento, telecomunicazioni, networking, consumer e per gli elettrodomestici. Oltre agli HDD il vasto portfolio di prodotti dell’azienda comprende semiconduttori di potenza e altri dispositivi discreti che vanno dai diodi agli IC logici, semiconduttori ottici nonché microcontrollori e prodotti standard specifici per applicazioni (ASSP).

TEE ha sede principale a Düsseldorf in Germania, con uffici in Francia, Italia, Spagna, Svezia e Regno Unito che forniscono attività e servizi di marketing, vendita e logistica. Il presidente della compagnia è Mr. Tomoaki Kumagai.

Per avere maggiori informazioni sui prodotti HDD di Toshiba per utenti finali è possibile visitare il sito TEE a questo link www.toshiba.semicon-storage.com & https://www.toshiba-storage.com/it/

Contact: 

Toshiba Electronics Europe GmbH, Hansaallee 181, D-40549 Düsseldorf, Germany

Tel: +49 (0) 211 5296 0 Fax: +49 (0) 211 5296 79197

Web:  www.toshiba-storage.com  www.toshiba.semicon-storage.com

E-mail: [email protected]

Media contacts: 

Martin Hennes, Toshiba Electronics Europe GmbH

Tel: +49 (0) 211 5296 599

E-mail: [email protected]

Noesis Comunicazione

Cristina Barelli e Silvia Pasero

Tel: 02.8310511

E-mail: [email protected]; [email protected]

September 2021 Ref. TSH064/A

Torna ai risultati

09.08.2021

Gli ultimi HDD da 18TB di Toshiba ricevono la certificazione per gli adapter Adaptec® HBA e RAID

La compatibilità della serie MG09 permette una più ampia implementazione di queste unità FC-MAMR

Düsseldorf, 10 agosto 2021 – Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) annuncia il completamento con successo dei test di compatibilità tra la nuova serie MG09 da 3,5 pollici e 18 TB di Toshiba e gli storage adapter di Microchip. Il funzionamento di questi hard disk (HDD) è ora confermato con tutti i più diffusi Adaptec® bus host adapter (HBA) e con gli adapter RAID (redundant array of independent disk) di Microchip.

Gli HBA e gli adattatori RAID collegano gli HDD dell’azienda al server, permettendo la costruzione di architetture di rete avanzate. La loro interazione fluida garantisce la funzionalità e la stabilità operativa dei sistemi di storage aziendali e cloud.

“Siamo molto soddisfatti che la nostra cooperazione a lungo termine con Microchip abbia reso possibile la certificazione della generazione MG09 con i loro adapter Smart Storage così presto dopo il lancio sul mercato. Le aziende che utilizzano gli adapter Adaptec possono installare le unità enterprise MG09 da 18TB di Toshiba, per una comprovata interoperabilità”, afferma Rainer Kaese, Senior Manager Business Development Storage Products di TEE.

La compatibilità confermata della serie MG09 si riferisce ai modelli SAS 12GB/s MG09SCA18TE/A e alle versioni SATA 6GB/s MG09ACA18TE/A. I test sono stati effettuati sui nuovi modelli PCIe Gen 4 24G SAS/SATA/NVMe HBA e RAID tri-mode, la serie HBA 1100, la serie SmartRAID 3100 e il predecessore RAID ancora ampiamente utilizzato e la Serie 8. Non solo sono state verificate le funzionalità di base e la compatibilità dell’interfaccia, ma sono stati eseguiti anche test di hot-plug, test di accensione e di riavvio, oltre a un test di durata prolungata che ha confermato la stabilità a lungo termine. Gli hard disk MG09 si sono quindi qualificati per entrare nella lista di compatibilità di Microchip.

“L’ultima generazione di storage adapter Adaptec NVMe e 24G SAS Tri-mode RAID e HBA di Microchip offrono le prestazioni, la connettività, la sicurezza e la facilità di gestione che i nostri clienti richiedono nell’implementazione di nuove infrastrutture di storage”, ha dichiarato Jay Bennett, direttore associato product management per la business unit Data Center Solutions di Microchip. “La fornitura di soluzioni con dimostrata interoperabilità con i componenti dell’ecosistema, come i prodotti HDD SAS e SATA di Toshiba, è fondamentale per garantire un’integrazione e una distribuzione rapida e affidabile delle soluzioni di storage di nuova generazione”.

La serie MG09, lanciata di recente, si basa sul design proprietario Toshiba di terza generazione a 9 dischi sigillati all’elio e integra la rivoluzionaria tecnologia FC-MAMR (Flux Control – registrazione magnetica assistita da microonde). Con il 12,5% di capacità in più rispetto ai precedenti modelli da 16TB, le unità MG09 Series da 18TB sono compatibili con la più ampia gamma di applicazioni e sistemi operativi.

I test di compatibilità approfonditi condotti da Microchip si aggiungono ai test che l’azienda ha condotto in passato sugli HDD Enterprise Capacity di Toshiba (modelli da MG04 a MG08) e sulla serie Enterprise Performance HDD (da AL12 a AL15).

Per ulteriori informazioni sui prodotti Toshiba, visitate il sito:

https://www.toshiba-storage.com/it/products/enterprise-capacity-hard-drive-mg-series/ 

Per ulteriori informazioni sui prodotti Adaptec, visitate il sito:

https://www.microchip.com/smartstorage

Torna ai risultati

05.05.2021

Toshiba potenzia la sua serie di hard disk per la videosorveglianza

L’ottimizzazione della line-up S300 risponde alle esigenze delle PMI e alla loro crescente richiesta di storage ad alta affidabilità

Düsseldorf, Germania, 10 maggio 2021 Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) amplia la sua serie di hard disk (HDD) S300 per rispondere alle specifiche esigenze di storage per applicazioni di sorveglianza su piccola e media scala. I nuovi modelli, disponibili da 4TB[1] e 6TB, sfruttano la tecnologia SMR (Shingled magnetic recording) per offrire soluzioni di storage a densità più elevata. Entrambe le unità sono ottimizzate per applicazioni su piccola/media scala, consentendo capacità più elevate a un costo e un consumo energetico inferiori. Questo permette all’utente finale di implementare il proprio sistema di sorveglianza e di soddisfare, contemporaneamente, sia i requisiti tecnici che quelli di budget.  

Le migliorie apportate in questa serie rispondono alla crescente domanda di scalabilità flessibile per i sistemi di videocamere di sicurezza, come quella richiesta dai videoregistratori di rete (NVR) e dai videoregistratori digitali (DVR). Nei nuovi hard disk da 4 e 6TB è stato inoltre raddoppiato, da 32 a 64, il numero di flussi di telecamere ad alta definizione (HD) supportati contemporaneamente. Mentre, la dimensione del buffer è stata aumentata a 256MB, permettendo così un trasferimento di dati più fluido dalle videocamere ad alta risoluzione.

“Con le ultime novità introdotte nella nostra line-up S300, siamo in grado di supportare appieno i requisiti del mercato dello storage di sorveglianza. I nuovi modelli da 4TB e 6TB ridimensionano il costo totale di proprietà (TCO) per le piccole e medie imprese, pur mantenendo alte le prestazioni, la qualità e l’affidabilità”, afferma Larry Martinez-Palomo, General Manager Storage Products Division, Toshiba Electronics Europe GmbH.

Gli HDD Toshiba S300 da 4TB e 6TB sono già disponibili sul mercato.

Per ulteriori informazioni sui nuovi prodotti, è possibile visitare la pagina:

https://www.toshiba-storage.com/products/s300/

Note:

[1] Toshiba definisce un megabyte (MB) come 1.000.000 byte, un gigabyte (GB) come 1.000.000.000 byte e un terabyte (TB) come 1.000.000.000.000 byte. Un sistema operativo per computer, tuttavia, riporta la capacità di archiviazione utilizzando potenze di 2 per la definizione di 1TB = 240 byte = 1.099.511.627.776 byte e quindi mostra una capacità di archiviazione inferiore. La capacità di archiviazione disponibile (compresi gli esempi di vari file multimediali) varia in base alla dimensione dei file, alla formattazione, alle impostazioni, al software e al sistema operativo e/o alle applicazioni software preinstallate, o al contenuto dei media. La capacità effettiva formattata può variare.

###

Toshiba Electronics Europe GmbH

Toshiba Electronics Europe GmbH (TEE) è la divisione Europea dedicata alla produzione di componenti elettronici di Toshiba Electronic Devices and Storage Corporation. TEE offre ai consumatori e alle aziende europee un’ampia varietà di unità a disco rigido (HDD), oltre a soluzioni su semiconduttore per applicazioni automotive, industriali, IoT, per il controllo del movimento, telecomunicazioni, networking, consumer e per gli elettrodomestici. Oltre agli HDD il vasto portfolio di prodotti dell’azienda comprende semiconduttori di potenza e altri dispositivi discreti che vanno dai diodi agli IC logici, semiconduttori ottici nonché microcontrollori e prodotti standard specifici per applicazioni (ASSP).

TEE ha sede principale a Düsseldorf in Germania, con uffici in Francia, Italia, Spagna, Svezia e Regno Unito che forniscono attività e servizi di marketing, vendita e logistica. Il presidente della compagnia è Mr. Tomoaki Kumagai.

Per avere maggiori informazioni sui prodotti HDD di Toshiba per utenti finali è possibile visitare il sito TEE a questo link www.toshiba.semicon-storage.com & https://www.toshiba-storage.com/it/

Media contacts:

Toshiba Electronics Europe GmbH

Martin Hennes 

Tel. +49 211 5296 559

E-mail: [email protected]

Noesis Comunicazione:

Cristina Barelli e Giulia Grandolfo

Tel: 02.8310511

E-mail: [email protected]; [email protected]

Ref. TSH051/D2         May 2021